Almanacco del mese di Maggio

Almanacco del mese di Maggio
Print Friendly, PDF & Email
Durata della lettura: 3 Minuti

Post in breve

Gli eventi storici e curiosità, il sole, la luna, ricette e oroscopo del mese di maggio.

Sole e Luna

Sole

1° Maggio Leva ore 5:11 – Tramonta ore 19:35

15 Maggio Leva ore 4:52 – Tramonta ore 19:52

Luna

Ultimo Quarto: 6 Maggio – Luna Nuova: 14 Maggio

Primo Quarto: 20 Maggio – Luna Piena: 27 Maggio

Toro dal 21 aprile al 21 maggio

Elemento: terra • Giorno: venerdì • Colore: verde

Pietra: smeraldo • Metallo: rame

Gemelli dal 21 Maggio al 21 Giugno

Elemento: aria • Giorno: mercoledì • Colore: viola

Pietra: topazio • Metallo: mercurio

L’Onomastico

Rita: Dal persiano “Margiritis”, perla. Donna educata e discreta, è molto fedele e laboriosa.

Onomastico: 22 Maggio

Il Curioso

  • Maggio mese delle rose, un’abbinata inequivocabile solo fino alla metà del XIX secolo quando un’innesto con una varietà di rose originaria dal vicino oriente non diede ai nostri roseti la possibilità di rifiorire. Da un lato è sicuramente piacevole avere nel nostro giardino fioriture di rose fino ad autunno inoltrato ma maggio ha perso una delle sue più romantiche e profumate specificità.
  • Il primo maggio 1886 in tutti gli Stati Uniti ha inizio lo sciopero generale che porterà all’ottenimento delle otto ore lavorative giornaliere, è l’evento che commemoriamo come Festa del Lavoro nella maggior parte delle nazioni industrializzate.
  • 3 maggio 1968, Parigi, è l’inizio del “68” inteso come il movimento culturale, politico e sociale che cambierà radicalmente i costumi e il pensiero delle successive generazioni.

Mese dopo Mese

  • Maggio è il quinto mese dell’anno secondo il calendario gregoriano e conta 31 giorni. Il nome potrebbe derivare dalla dea romana Maia. Nella cultura cristiana maggio è il mese dedicato alla Madonna.
  • Il primo maggio è la Festa dei Lavoratori, più che una data è ormai diventato un logo internazionale festeggiato con feste e cortei.
  • Domenica 8 maggio Festa della Mamma.
  • Il 26 maggio è la festa cristiana dell’Ascensione in cui si ricorda la salita al cielo di Gesù Cristo dopo la Resurrezione.
  • Il 22 maggio è Santa Rita da Cascia, patrona dei casi impossibili.

Dice il Saggio

“Chi pota in maggio e zappa d’agosto non raccoglie né pane né mosto”

In Tavola

Torta delle rose

Ingredienti:

  • 600 gr. di farina
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 50 gr. di burro
  • 4 uova intere più 2 tuorli
  • una presa di sale
  • 60 gr. di lievito di birra
  • latte q.b.

Per la farcitura:

  • 200 gr. di burro
  • 200 gr. di zucchero

Preparazione:

sciogliete il lievito con un po’ di latte tiepido e circa 100 gr. di farina, fate un panetto e lasciatelo lievitare. Impastate gli altri ingredienti, lavorate bene ed unite il panetto. Lasciate lievitare la pasta in un luogo tiepido. Quando sarà ben gonfia, battetela sul tagliere e stendetela ad uno spessore di circa 3 millimetri. Ricopritela con la crema ottenuta battendo energicamente il burro con lo zucchero. Tagliate la pasta in otto parti uguali ed arrotolate ogni striscia formando delle girelle a forma di rosa. Ponetele in una teglia imburrata ed infarinata, lasciandole ben distanti una dall’altra. Fate lievitare per circa 2 ore e cuocere in forno già caldo a 180° per 35-40 minuti. Cospargete la torta con zucchero di canna.

Orto, giardino e cantina

Luna Calante

Orto: Effettuare sul pomodoro la sfemminellatura, ossia l’eliminazione dei germogli o getti laterali, che permette una maturazione più veloce dei frutti. Procedere alla semina in campo di barbabietola, radicchio, ravanello. Eliminare le infestanti che potrebbero soffocare le giovani piantine.

Giardino: Sulla rosa eliminare i boccioli in soprannumero per avere i restanti più grandi. Portare all’esterno le piante da appartamento disponendole in posizione luminosa, concimarle e controllare i parassiti. Concimare il tappeto erboso con ferro e azoto.

Luna Crescente

Orto: Trapiantare cavolo, melone, pomodoro. Seminare all’aperto fagiolino, fagiolo, lattuga da taglio, zucchina. Non eccedere con le irrigazioni: eccessi di acqua potrebbero provocare marciumi radicali.

Giardino: Procedere alla composizione delle prime aiuole stagionali mettendo a dimora piante autunnali a fioritura estiva come tagete, bocca di leone e zinnia; in pieno sole, a mezz’ombra, begonie e impatiens.

Cantina: Concludere l’imbottigliamento del vino nuovo.

Sapori antichi

Carciofe chiene

Ingredienti: 4 carciofi di Pietrelcina, 2 limoni, mollica di pane, salsiccia secca, menta, aglio, formaggio grattugiato, olio, 1 uovo

Preparazione: pulire i carciofi privandoli delle foglie esterne e del gambo. Metterli a bagno per una decina di minuti in acqua fredda con i limoni spaccati a metà, spremuti e calati nell’acqua. Preparare un impasto con la mollica di pane, la salsiccia tagliata a dadi, lo spicchio d’aglio finemente tritato, un manciata di formaggio grattugiato. Legare con un filo d’olio e l’uovo. Sgocciolare i carciofi e riempirli all’interno con il composto ottenuto. Sistemarli in una casseruola alta, dritti l’uno accanto all’altro, sul cui fondo abbiamo versato un po’ d’olio. Riempire con acqua fino alla metà dell’altezza dei carciofi. Farli cuocere a tegame coperto per un’ora a fuoco lento. Saranno cotti quando la forchetta penetra facilmente nel torsolo.

Antico Rimedio

Mal di testa:

Tagliate delle fette di patata e mettetele sulla fronte.

Leggi altro di Almanacco del mese

Author: Antonio Cannavacciuolo

Nasce a Napoli nel 2004 ed è “Nativo Digitale”. Diplomato in Informatica con il massimo dei voti, ha vissuto fin dalla nascita in simbiosi con le nuove tecnologie che sa usare intuitivamente, “senza sforzo”; questo è certamente dovuto alla grandissima esposizione che la nuova generazione ha fin dal proprio arrivo al mondo. A 5 anni pubblica in autonomia il suo primo video su Youtube e inizia a eseguire la formattazione dei computer per gli amici della famiglia. La passione del padre nella scrittura web lo spinge ad intraprendere una collaborazione con questa testata scrivendo di Tecnologia & Computer.